L’età postunitaria e il primo Novecento: i prosatori Edmondo De Amicis e Federigo Tozzi

L’industria editoriale, in grande espansione nell’età postunitaria grazie all’aumento del pubblico scolarizzato, punta sul romanzo, aprendo agli autori italiani un mercato dove dominavano le opere francesi e inglesi. La figura del romanziere inizia a professionalizzarsi, avvicinandosi anche nei codici comunicativi a quella del giornalista. Lo stile si svecchia, facendosi più Continue Reading

Per un Natale letterario – I “Racconti di Natale” di Grazia Deledda

Per conoscere Grazia Deledda – Una sottile linea biografica Grazia Deledda nasce a Nuoro, in Sardegna, nel 1871. I pregiudizi e le remore psicologiche di un ambiente familiare piuttosto chiuso fanno sì che, nonostante l’ottimo profitto, debba lasciare l’educazione scolastica subito dopo le scuole elementari. Grazia riesce però a farsi Continue Reading

L’angolo della poesia – Vittorio Sereni traduttore (Il Saggiatore)

«I ricordi sono corni da caccia Il cui clamore smuore nel vento» Guillaume Apollinaire Per conoscere Vittorio Sereni – Una sottile linea biografica Vittorio Sereni nasce nel 1913 a Luino, sul lago Maggiore. In gioventù prima si trasferisce prima a Brescia e poi a Milano, dove si laurea in Lettere. Continue Reading

Letteratura che parla di letteratura – Francesco De Sanctis e Federico De Roberto

Alcuni anni dopo l’Unificazione italiana (1861), lo studio e l’insegnamento della letteratura italiana occupano un ruolo cruciale nella cultura dei primi decenni postunitari. I capolavori di Dante, Petrarca, Boccaccio, gli autori del Rinascimento e del Seicento barocco, riconosciuti e apprezzati con entusiasmo in tutta Europa, sono considerati i monumenti di Continue Reading

L’angolo della poesia – “Giovanni Giudici”

Giovanni Giudici nasce a Le Grazie, in provincia di La Spezia, nel 1924. Studia a Roma, dove dal 1933 frequenta un collegio cattolico, esperienza per lui decisiva. Si laurea in Letteratura francese e intraprende la strada del giornalismo, occupandosi della pagina culturale di vari quotidiani di Roma, Torino e Milano. Continue Reading

La Sicilia nella letteratura italiana: tra storia e mito

Esiste un filo rosso che percorre la letteratura italiana post-unitaria, offrendo una visione delle vicende socio-politiche del paese in una chiave spesso originale contraddittoria, sempre lucidamente critica e mai consolatoria: è quella degli scrittori, e soprattutto dei romanzieri siciliani, tra i quali si annoverano alcuni dei nostri maggiori scrittori in Continue Reading